Rassegna stampa sulla riapertura del Nido di Dronero gestito da GEA

La riapertura di una struttura scolastica dopo il lungo lockdown è un evento importante per ogni territorio, e aprire un asilo nido nel rispetto di tutte le normative nazionali e regionali in continua evoluzione, è fondamentale per le famiglie, per i bambini seguiti e per i posti di lavoro mantenuti. Inoltre, se tutto questo è stato realizzato in tempi record da GEA e dal Comune di Dronero con uno spirito di innovazione grazie a Peraria e nel saper coniugare Sicurezza e Serenità per i piccoli, ecco allora gli ingredienti per un risultato positivo ed esportabile come modello anche in altre realtà.

L'ingresso colorato e con prato sintetico per intrattenere i bambini nella fase di formalità e controlli d'ingresso che i genitori devono svolgere con le educatrici, i desk da aeroporto e i percorsi definiti per accedere alle classi per mantenere separati le sezioni e i bambini in piccoli gruppi con le loro insegnanti, sono solo alcune delle novità del nuovo nido di Dronero in Provincia di Cuneo. Per chi volesse maggiori informazioni chiami pure gli uffici GEA.

Segue una rassegna stampa con alcune testate giornalistiche che hanno parlato della riapertura del Nido di Dronero con restyling covid free

  1. Cuneodice del 2/9
  2. Cuneodice del 3/9
  3. Cuneocronaca
  4. Ideaweb
  5. La Guida
  6. La Stampa - Cuneo
  7. Targatocn del 2/9
  8. Targatocn del 3/9
  9. Telegranda tv (al minuto 16:30)

Condividi